Parco della Maremma

Parco della Maremma

Il Parco Regionale Naturale della Maremma
Sia il Comune di Orbetello che il Comune di Magliano in Toscana, insieme a quello di Grosseto, sono interessati dalla più grande Oasi Verde della Maremma: Il Parco Regionale Naturale della Maremma. Conosciuto anche come Parco dell'Uccellina, per il nome dei monti che ne fanno parte, il parco si estende per 9.800 ettari che, da colline impervie e selvagge, discendono verso il Mare Tirreno su scogliere, spiagge, pinete, campi coltivati, pascoli e paludi.
L'ingresso principale del parco è situato ad Alberese ma esiste anche una porta a Talamone per alcuni itinerari. Tutta l'area è ricca della flora tipica delle aree paludose e della macchia mediterranea e tra la numerosa fauna è sicuramente protagonista il simbolo del parco stesso, il cinghiale, oltre a volpi, daini, caprioli, istrici molto facili da incontrare nei diversi itinerari fruibili, alcuni autonomamente mentre altri, obbligatoriamente con guida.
Per chi voglia conoscere ed assaporare questo angolo affascinante di natura, si consiglia di rivolgersi direttamente al parco, www.parco-maremma.it, per conoscere gli itinerari disponibili (alcuni possono essere temporaneamente chiusi per pericolo d'incendi), le regole di comportamento e i consigli per visitarlo nel miglior modo possibile.

Parco della Maremma
Parco della Maremma
Parco della Maremma
Parco della Maremma
Parco della Maremma
Parco della Maremma